Nome

Fiera e Sagra della Porchetta

Oggetto

All'insegna di cultura e sapori

Luogo

Sant'Antonio Abate (Napoli)

Data

dal 14 al 21 gennaio 2010

Descrizione

Alla kermesse con il patrocinio di Comune di S.Antonio Abate, Provincia e Regione Campania, parteciperanno commercianti ed artigiani locali e rappresentanti provenienti da altre regioni. Vari i settori: dall'enogastronomia alla multimedialità, dall'energia alternativa al grande reparto espositivo "area sposa" e dedicato alla salute, al benessere, agli arredamenti ed alla sartoria a mano.
Anche quest'anno l'organizzazione dell'evento fieristico è stata affidata alla Cooperativa sociale "Il Faro" che opera dal 1986 nell'ambito sociale per l'assistenza agli anziani e disabili su tutto il territorio campano. L' area fieristica è collocata in Via Lettere nei pressi della casa comunale: una vasta area di circa diecimila metri quadri che metterà a disposizione dei visitatori un ampio parcheggio, ed una vasta ed estesa esposizione. La gestione commerciale e gli allestimenti è affidata alla società "Allestimenti A.M.G. Promozioni s.r.l.", azienda campana leader nel settore.
Non a caso lo slogan scelto per la manifestazione è "Cultura e sapori nel recupero delle tradizioni" perché è obiettivo dell'organizzazione che l'evento non sia solo un mercato a trecentosessanta gradi, ma che sia l'occasione per un ripristino delle tradizioni e della cultura del nostro territorio, oltre ad una sensibilizzazione dei cittadini ai temi che riguardano il sociale.
In fiera sarà allestito uno spazio in cui sarà riportata la sacra immagine del Santo Patrono, con la collocazione degli animali (asino, cavallo, oche, maialino...) e l'accensione del cippo. A proposito del cippo, simbolo del Santo Patrono, che rappresenta la cancellazione attraverso il fuoco di tutte le malvagità e le imperizie che attanagliano la società, la notte tra il 16 e 17 gennaio, sarà riproposta la tradizionale accensione del cippo, "O' Curtee ra' cunsegn' in collaborazione con la Pro Loco"Paese mio" Sant'Antonio Abate con la consegna del quadro del Santo da parte del parroco ed il tradizionale canto della paranza che lo accompagnerà fino all'area fiera.
Durante la manifestazione, presso il teatro tenda allestito nell'area fiera si terranno vari convegni che trattano dei temi più sensibili che riguardano i cittadini abatesi: dalla raccolta differenziata alla famiglia, dalla problematica dei giovani ed il mondo del lavoro alla cultura delle legalità; tutto ciò che la presenza di personaggi illustri di fama nazionale, grazie al contributo degli enti patrocinanti e delle numerosissime associazioni operanti sul territorio.
Il direttore artistico sarà, il giovane regista partenopeo Lorenzo Mori.

Associazione

Cooperativa sociale "Il Faro, società "Allestimenti A.M.G. Promozioni s.r.l." e la Pro Loco"Paese mio" Sant'Antonio Abate
Info: 081/8796271 - 3479786770
external image 75738_102744619795256_100001791543868_18810_8030250_n.jpg